Apple rivela la lista di smart TV compatibili con AirPlay 2

Dopo aver annunciato l'imminente debutto di AirPlay 2 e di un applicazione iTunes per smart TV, Apple ha ufficialmente rivelato la lista di dispositivi che saranno compatibili

379
0
airplay 2 smart tv compatibili

Dopo aver annunciato l’imminente debutto di AirPlay 2 e di un applicazione iTunes per smart TV, Apple ha ufficialmente rivelato la lista di dispositivi che saranno compatibili con il nuovo servizio offerto. Come alcune delle stesse aziende hanno confermato durante la prima giornata di CES 2019, spuntano i nomi di Samsung, LG, Sony e Vizio.

AirPlay 2: la lista di smart TV compatibili

Ecco invece la lista di smart TV compatibili con AirPlay 2 finora annunciate:

  • LG OLED (2019)
  • LG Serie NanoCell SM9X (2019)
  • LG Serie NanoCell SM8X (2019)
  • LG Serie UHD UM7X (2019)
  • Samsung QLED Series (2019 e 2018)
  • Samsung Serie 8 (2019 e 2018)
  • Samsung Serie 7 (2019 e 2018)
  • Samsung Serie 6 (2019 e 2018)
  • Samsung Serie 5 (2019 e 2018)
  • Samsung Serie 4 (2019 e 2018)
  • Sony Z9G (2019)
  • Sony A9G (2019)
  • Sony X950G (2019)
  • Sony X850G (modelli da 55, 65, 75 e 85 pollici 2019)
  • Vizio P-Series Quantum (2019 e 2018)
  • Vizio P-Series (2019, 2018 e 2017)
  • Vizio M-Series (2019, 2018 e 2017)
  • Vizio E-Series (2019, 2018 e 2017)
  • Vizio D-Series (2019, 2018 e 2017)

airplay 2 smart tv compatibili

Non abbiamo invece ancora assistito ad alcun annuncio di AirPlay 2 da marchi più piccoli come TCL, Hisense, Panasonic o Toshiba.

Il supporto di AirPlay 2, come annunciato da Apple, consentirà agli utenti di trasmettere video, foto, musica e altro direttamente da un iPhone, iPad o Mac a tutti gli smart TV supportati. Il supporto di HomeKit è altresì disponibile su molti di questi modelli di TV, consentendo agli utenti di controllare il volume, la riproduzione e altro ancora utilizzando Siri o l’applicazione Home di iOS o macOS.

Durante il suo evento mediatico al CES 2019, Samsung ha annunciato che i suoi ultimi smart TV avranno anche un’app esclusiva di iTunes per accedere alla libreria film e serie TV di Apple.

La compagnia di Cupertino dovrebbe lanciare presto un servizio di video streaming in stile Netflix entro la fine dell’anno e con supporto AirPlay 2 sulla principali smart TV sul mercato, renderà più semplice la diffusione dei contenuti originali dell’azienda su grande schermo senza la necessità di acquistare un’Apple TV. Le voci suggeriscono che l’azienda dovrebbe rilasciare il suo servizio di streaming video entro la fine della prima metà del 2019.