Xbox “Scarlett”: la console di prossima generazione in arrivo nel 2020

1120
0

Durante la conferenza stampa all’E3 di Los Angeles, Microsoft ha annunciato numero giochi per la sua attuale console di ultima generazione, tra cui Halo Infinite e Gears 5, ma il capo della divisione Xbox, Phil Spencer, ha anche rivelato che il team di ingegneri stanno attualmente lavorando alla prossima generazione di Xbox e dovrebbe debuttare tra circa 2 anni.

Nella giornata di ieri, Thurrott ha riferito che il colosso di Redmond ha intenzione di rilasciare la sua Xbox di prossima generazione nel 2020. Il reporter Brad Sams ha detto di essere entrato in contatto con alcune informazioni che confermavano voci precedenti riguardanti il nome del progetto di Microsoft: Scarlett. Anche se non è accattivante come Scorpio, nome in codice dell’attuale Xbox One X, siamo abbastanza sicuri di vederne delle belle.

Xbox: Microsoft si prepara ad anticipare Sony con una nuova console

Non sappiamo ancora quando Sony intende rilasciare il successore di PlayStation 4 Pro, anche se il sistema attuale continua a mantenere un leggero vantaggio sulla piattaforma Xbox One. Le recenti stime sulle vendite hanno evidenziato come le unità di PS4 vendute siano circa il doppio di quelle di Xbox One, differenza che può essere attribuita ad una migliore libreria di giochi esclusivi e alle lotte di PR che Microsoft ha dovuto affrontare nel 2013.

Se Microsoft dovesse anticipare Sony con il rilascio di una nuova console, tuttavia, avrebbe la possibilità di ottenere un vantaggio, attraverso il rilascio di giochi tecnicamente più impressionati. È una strategia che ha funzionato in passato con Xbox 360, lanciato un anno in anticipo rispetto a PlayStation 3 e diventato un sistema molto apprezzato da molti videogiocatori.

Dato che Xbox One X è appena stata lanciata lo scorso novembre, non sorprende che Microsoft non stia ancora parlando di date specifiche per il rilascio del successore. L’attuale piattaforma di giochi dell’azienda di Redmond è stata presentata come la console più potente di sempre e offre agli effetti notevoli vantaggi prestazioni rispetto a PlayStation e PS4 Pro.

Durante la conferenza stampa all’E3, Phil Spencer ha rivelato anche che Microsoft ha completato l’acquisizione di grandi studi come Playground Games e Ninja Theory, oltre ad uno studio completamente nuovo chiamato The Initiative, aperto con il veterano di Crystal Dynamics, Darrell Gallagher al timone.