iPhone 11 Pro e 11 Pro Max: i nuovi top di gamma di Apple

Fondamentalmente un restyling di iPhone XS e XS Max dello scorso anno, i nuovi iPhone 11 Pro e Pro Max sono stati svelati all'evento "Only Innovation" di Apple al Steve Jobs Theater.

175
0
iphone 11 pro

Fondamentalmente un restyling di iPhone XS e XS Max dello scorso anno, i nuovi iPhone 11 Pro e Pro Max sono stati svelati all’evento “Only Innovation” di Apple al Steve Jobs Theater. Dotati dei nuovi display OLED Super Retina XDR da 5.8 e 6.5 pollici, i nuovi modelli potrebbero sembrare del tutto simili ai predecessori, ma presentano significativi miglioramenti in termini di velocità e funzioni.

Il nuovo sistema a tripla fotocamera offre gli obiettivi Ultra Wide, Wide e Teleobiettivo, già previsti nei rumor di questi mesi. La fotocamera Ultra Grandangolare cattura quattro volte più scena, mentre il nuovo sensore Grandangolare è dotato di Focus Pixel al 100% per abilitare la nuova modalità notte.

iPhone 11 Pro e Pro Max: tutte le novità

Introdotta con iOS 13, la nuova modalità notturna migliora notevolmente le foto scattate in condizioni di scarsa illuminazione sia all’interno che all’esterno. Tutte e tre le telecamere registrano video 4K a 60 fps, con gamma dinamica estesa e video in qualità cinematografica.

iphone 11 pro

Quando gli utenti passano da un obiettivo all’altro, i nuovi iPhone 11 Pro dispongono di una funzione Zoom audio che abbina l’audio all’inquadratura video. Per quanto riguarda l’audio, inoltre, Apple ha incluso il supporto per Dolby Atmos e Surround.

Oltre alle nuove funzionalità della fotocamera, l’app Foto in iOS 13 include anche nuovi strumenti di editing video per consentire la rotazione, il ritaglio, i filtri e i controlli dell’esposizione con un semplice tocco. Migliorata anche la durata della batteria per entrambi i modelli, fino a 5 ore in più rispetto i precedenti top di gamma.

iphone 11 pro

Come predetto, i nuovi iPhone 11 Pro mantengono connettore Lightning, ma Apple ha optato per l’inclusione di caricabatterie USB-C da 18W per la ricarica rapida.

Il nuovo Display Super Retina XDR è uno schermo OLED progettato su misura con luminosità fino a 1200 nits, ampio supporto del colore, gestione del colore a livello di sistema e True Tone. La nuova tecnologia fornisce un rapporto di contrasto di due milioni a uno ed è ancora più efficiente dal punto di vista energetico.

iphone 11 pro

Schiller ha anche presentato quella che ha definitivo un’anteprima di Deep Fusion, una funzionalità che verrà aggiunta sui nuovi modelli Pro con un aggiornamento software in autunno.

Il nuovo motore neurale del chip Bionic A13 consente alla fotocamera di effettuare quattro scatti quando si preme il pulsante scatto, seguiti da altri quattro scatti al termine. Di seguito iPhone 11 Pro analizza 24 milioni di pixel delle immagini per ottimizzare i dettagli e ridurre il rumore.

iphone 11 pro

iPhone 11 Pro conserva un display da 5.8 pollici con risoluzione di 2436×1125 pixel, mentre il modello da 6.5 pollici raggiunge una risoluzione di 2688×1242 pixel. Entrambi offrono densità di pixel di 458 ppi, con un rapporto di contrasto di 2.000.000 : 1.

All’interno entrambi includono il processore Bionic A13 a 64 bit, un chip da 7 nanometri. Per l’iterazione di quest’anno, l’A13 ha una GPU quad-core e una CPU a 6 core, ognuna delle quali offre miglioramenti delle prestazioni di circa il 20%.

iphone 11 pro

A causa della nuova fotocamera posteriore, il rigonfiamento posteriore è stato ridisegnato, con una forma quadrata per ospitare il sensore e l’obiettivo in più. Essendo più grande, chi sceglierà di passare dai modelli precedenti saranno costretti ad acquistare almeno una cover in più.

Sul comparto anteriore troviamo ancora il sistema di telecamere TrueDepth, utilizzato per alimentare il Face ID. Il sensore ora è aggiornato per acquisire immagini da 12 megapixel, oltre a fornire effetti di illuminazioni verticale per il controllo del bokeh e profondità, HDR intelligente e supporto Animoji e Memoji.

iphone 11 pro

Sia iPhone 11 Pro che Pro Max sono disponibili in argento, oro, grigio siderale e la nuova finitura verde notte. I prezzi partono da 1189 euro per la versione da 64 GB del modello da 5.8 pollici e 1289 euro per la stessa variante da 6.5 pollici. Le spedizioni partono il 20 settembre.