Apple Watch Serie 5 con display always on svelato all’evento iPhone

Svelato il nuovo Apple Watch Serie 5 in occasione dell'evento di martedì 10 settembre, dedicato al lancio dei nuovi iPhone 11.

116
0
apple watch serie 5

Durante l’evento di martedì 10 settembre, Apple ha rivelato l’ultima versione del suo smartwatch, includendo, tra l’altro, la nuova funzione “always on display”. Tramite una semplice rotazione del polso si avrà sempre accesso al display, che in Apple Watch Serie 5 rimane sempre accesso, ma con una luminosità ridotta.

Lo schermo del nuovo dispositivo dell’azienda californiana si oscura in modo intelligente fino alla rotazione del polso o ad un tap sul display. La funzione è garantita dalla presenza di un driver per display a bassissima potenza, con quadranti ottimizzati a supportare la nuova funzionalità. Nonostante questa richiesta energetica extra, la compagnia di Cupertino promette fino a 18 ore di autonomia.

Apple Watch Serie 5: tutte le novità

“Abbiamo visto che Apple Watch ha avuto un impatto significativo sulla vita dei nostri utenti e siamo entusiasti di offrire ancora più funzionalità con Apple Watch Serie 5 e watchOS 6”, ha dichiarato Jeff Williams, COO dell’azienda californiana.

apple watch serie 5

“La perfetta integrazione del nuovo hardware e software offre un’esperienza migliorata che rende ancora più semplice rimanere attivi e connessi alle persone e alle informazioni a cui glu itenti tengono”.

Tra le novità principali del nuovo smartwatch troviamo una nuova applicazione Bussola che mostra altitudine e direzione, nuove complicazioni per i quadranti, che includono anche l’opzione per una freccia della bussola e altre novità minori.

I modelli LTE integrano ora anche chiamate internazionali di emergenza, il che significa che dall’orologio è possibile contattare i servizi di emergenza in oltre 150 paesi. Questa funzione è indipendente dal paese in cui si ha acquistato l’orologio e non richiede la presenza fisica dell’iPhone.

Come precedentemente previsto, l’Apple Watch Serie 5 è ora disponibile in una vasta gamma di materiali, dall’alluminio, alla ceramica, fino al titanio. Per il titanio esistono due versioni differenti, una finitura spazzolata e una seconda variante nera con un rivestimento a forma di diamante.

Per quanto riguarda la versioni già presenti, non si registra alcuna variazione per le tre colorazioni in acciaio inox, mentre i modelli in alluminio sono ora interamente realizzati con materiali 100% riciclati.

L’azienda californiana ha inoltre annunciato il nuovo Apple Watch Studio, una funzionalità online per configurare il proprio smartwatch da casa, già disponibile sul sito ufficiale.

Apple Watch Serie 5 GPS ha un prezzo di partenza di 459 euro, mentre la versione LTE parte da 559 euro. Ritorna la Hermes Edition con prezzi di 1369 e 1519 euro, mentre la Watch Edition in titanio può essere acquistata a 859 euro e quella in ceramica per 1409 euro. Tutti i modelli hanno 32 GB di storage e sono già disponibili ai pre-ordine. L’arrivo negli Store è previsto per il 20 settembre.