WatchOS 6: un nuovo concept lo immagina così

Dopo i concept di macOS 10.15 e iOS 13 della scorsa settimana, arriva il primo rendering di un'altro sistema operativo di Apple, watchOS 6.

293
0
watchos 6

Dopo i concept di macOS 10.15 e iOS 13 della scorsa settimana, arriva il primo rendering di un’altro sistema operativo di Apple, watchOS 6. Mentre l’interfaccia utente rimane pressoché identica a quanto già offerto dalla compagnia di Cupertino, il concept in questione si concentra principalmente sulle funzionalità per la salute, nuove gesture, un’applicazione dedicata ai Libri e altro ancora.

Le immagini del rendering, che potete vedere qui sotto, sono state realizzate da Jake Sworski e raffigurano diverse funzionalità richieste dagli utenti di Apple Watch negli anni. Tra le tante funzionalità mostrate forse quella più interessante è il supporto per le watch face automatiche. Con essa lo smartwatch di Apple sarebbe in grado di cambiare automaticamente i quadranti in base a ora e luogo.

watchOS 6 aggiungerà libertà ad Apple Watch?

Il concept di Sworski include anche un sistema migliorato per gli anelli di attività. Nello specifico, gli utenti possono aggiungere ulteriori anelli dedicata ad altre parametri come respirazione, distanza, sonno e altro. Troviamo anche una nuova applicazione Body che rende facile tracciare altezza, peso e BMI direttamente da Apple Watch. Mentre, un’app dedicata alla nutrizione consente di registrare le calorie assunte direttamente su watchOS 6.

Come in molti precedenti concept del software di Apple Watch, anche in questo caso viene immaginato il rilevamento del sonno. Nella nuova app Sleep, gli utenti possono consultare vari parametri notturni come la frequenza cardiaca, il tempo totale a letto, il tempo effettivo di sonno e molto altro.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Tra le altre caratteristiche immaginate da Sworski, troviamo una versione estesa del Calendario, nuove app per Note, Home, Foto, Libri, Safari e altro. Essenzialmente, con queste nuove applicazioni, watchOS 6 potrebbe trasformare Apple Watch in un device stand alone ancora più potente per discostarsi maggiormente da iPhone.

È possibile consultare l’intero concept su Behance per vedere le funzionalità in dettaglio. Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto.