Digitimes: AirPower sarà sicuramente rilasciato entro la fine dell’anno

Un nuovo rapporto della giornata odierna di Digitimes suggerisce che AirPower, il tappetino di ricarica wireless presentato da Apple nel 2017, sarebbe vivo e pronto per il lancio entro la fine dell'anno

273
0
airpower

Un nuovo rapporto della giornata odierna di Digitimes suggerisce che AirPower, il tappetino di ricarica wireless presentato da Apple nel 2017, sarebbe vivo e pronto per il lancio entro la fine dell’anno. Mentre il report non offre dettagli specifici, si evidenzia come il dispositivo dell’azienda californiana sarà disponibile “più tardi nel 2019”.

Il sito web Digitimes ha pubblicato un articolo simile lo scorso anno, sostenendo che il dispositivo di ricarica wireless sarebbe stato rilasciato entro la fine di marzo 2018, una data di rilascio suggerita da due differenti fonti. Ovviamente ciò non si è poi realizzato, ma forse i problemi che hanno portato al ritardo sono stati finalmente risolti.

AirPower si farà e sarà lanciato presto

Non è il primo rapporto che abbiamo visto tra la fine del 2018 e gli inizi del 2019 riguardo ad AirPower dopo tutto. All’inizio di questo mese, ChargerLAB, citando fonti all’interno della supply chain di Apple, ha affermato che i produttori Luxshare Precision e Pegatron hanno entrambi avviato la produzione del dispositivo.

Qualche settimana prima, lo sviluppatore Steve Troughton-Smith ha riportato che la compagnia di Cupertino avrebbe superato i problemi di produzione, che ne hanno causato il ritardo. Tra questi inghippi tecnici sarebbero stati inclusi problemi di surriscaldamento e interferenze. Ed infine, ad ottobre, l’analista Ming-Chi Kuo ha suggerito che Apple potrebbe lanciare AirPower entro il primo trimestre del 2019.

AirPower sarà il primo dispositivo dell’azienda americana ad offrire una base di ricarica wireless multi-dispositivo, fino a tre in contemporanea. Dopo la sua presentazione al Steve Jobs Theatre nel settembre del 2017, durante lo stesso evento di lancio di iPhone X, sarebbe dovuto essere rilasciato nel 2018, cosa che poi non è avvenuta.

La compagnia di Cupertino ha anche recentemente rimosso le citazioni ad AirPower dal suo sito web, nella pagina dedicata alla nuova Smart Battery Case per iPhone XS.