Wall Street Journal: iPhone 11 con tripla camera e iPhone XR 2 con dual camera

Secondo il Wall Street Journal iPhone 11 Max riceverà quasi sicuramente una tripla fotocamera posteriore, mentre il successore di iPhone XR conquisterà la dual camera.

330
0
iphone 11

Il Wall Street Journal suggerisce che la gamma smartphone 2019 di Apple sarà ancora una volta formata da tre dispositivi, tra cui due OLED e una variante LCD. L’iPhone 11 Max (nome provvisorio) sarà dotato di un sistema a tre lenti per la fotocamera posteriore. Nel contempo il successore dell’attuale iPhone XR, con display LCD, riceverà una doppia fotocamera in sostituzione della configurazione a singolo obiettivo.

Il sistema a tripla camera è già stato mostrato attraverso un rendering della scorsa settimana, che si baserebbe su prototipi realmente esistenti di iPhone 11. Il WSJ afferma che uno degli elementi di punta del prossimo top di gamma saranno proprio le funzionalità esclusive del modulo camera a tre lenti.

iPhone 11 riceverà tripla fotocamera ma solo il modello Max

Mentre due terzi degli smartphone di Apple riceverà miglioramenti dal punto di vista della fotocamera, sembra che l’iPhone 11 da 5.8 pollici non subirà cambiamenti. La compagnia di Cupertino potrebbe così riservare la tripla camera solo al modello più grande e più costoso.

Con questa mossa, il colosso americano costituirebbe il primo vero cambiamento significativo tra i due iPhone OLED, attualmente diversi solo in quanto a dimensioni: 5.8 pollici contro 6.5 pollici. Il rapporto di WSJ ritiene anche che Apple potrebbe abbandonare l’opzione LCD nel 2020, passando definitivamente all’OLED.

iphone 11

Il rapporto odierno afferma che i piani riguardanti la progettazione dei modelli previsti per settembre sarebbero già stati ultimati, e ci sarebbe poco spazio a cambiamenti importanti a questo punto. La stessa cosa invece non varrebbe per gli iPhone 2020, che potrebbero ancora ricevere migliorie sostanziali.

La scorsa settimana, un primo rendering raffigurante il modello a tripla fotocamera di iPhone 11 ha iniziato a circolare sul web. Come si è potuto notare, il dispositivo in questione era caratterizzato da una tacca più spessa rispetto allo chassis per offrire alloggiamento a tre lenti, un flash e un microfono. L’unico elemento che può far storcere il naso è sicuramente la dimensione della tacca, una caratteristica poco in linea con la filosofia Apple.

Il prototipo dovrebbe progredire attraverso i test di convalida e successive revisioni, prima della sua ufficiale produzione in massa, perciò possiamo aspettarci ancora alcuni cambiamenti rispetto al modello mostrato.