ECG in arrivo oggi su Apple Watch Serie 4 con watchOS 5.1.2

Dopo due tre mesi dall'immissione in commercio, l'attesissima funzionalità ECG debutterà su Apple Watch Serie 4 nella giornata di oggi

301
0
ecg apple watch

Dopo due tre mesi dall’immissione in commercio, l’attesissima funzionalità ECG debutterà su Apple Watch Serie 4 nella giornata di oggi. La funzione sarà inizialmente disponibile solo per gli utenti degli Stati Uniti d’America all’interno dell’aggiornamento watchOS 5.1.2, che sarà rilasciato a tutti entro la fine della giornata. Il nuovo update includerà anche il nuovo sistema di notifiche per frequenza cardiaca irregolare su tutti i modelli a partire dalla serie 1.

La nuova funzione ECG è sicuramente uno dei principali motivi che hanno sostenuto il successo di Apple Watch Serie 4 dalla sua commercializzazione a metà settembre. Lo smartwatch della compagnia di Cupertino è il primo a ricevere l’autorizzazione dall’FDA per la funzionalità. Prima di approdare in Italia, come nel resto d’Europa, è probabile che Apple dovrà attendere l’approvazione dell’EMA, la controparte europea dell’FDA.

ECG e nuove funzionalità disponibili con watchOS 5.1.2

Per utilizzare la nuova funzione ECG è sufficiente premere il la corona digitale per 30 secondi. Il risultato non è sicuramente paragonabile ad una attrezzatura medica completa, ma secondo le fasi di sperimentazione clinica su 600 partecipanti, la sensibilità sarebbe del 98.3% nella classificazione AFib, mentre la sensibilità nella classificazione del ritmo sinusale del 99.6%.

Come prassi della configurazione iniziale, gli utenti saranno guidati su come interpretare correttamente i risultati forniti dall’applicazione ECG e su quali funzioni possono o non possono essere eseguite. Ogni volta che viene condotta una registrazione, Apple Watch analizzare la presenza di un ritmo sinusale normale, evidenziando eventualmente segnali di fibrillazione atriale. Il grafico completo per l’elettrocardiogramma potrà poi essere esportato come PDF nell’app Salute.

ecg apple watch

Mentre l’ECG sarà disponibile solo sull’ultimo modello, le notifiche di frequenza cardiaca irregolare saranno attive anche su tutti gli altri Apple Watch: Serie 1, Serie 2, Serie 3 e Serie 4. Lo smartwatch seguirà passivamente il ritmo cardiaco in background, segnalando eventuali irregolarità.

Entrambe queste funzionalità saranno inizialmente esclusiva degli Stati Uniti, a causa di restrizioni legali. watchOS 5.1.2 sarà rilasciato entro la fine della giornata, ed includerà anche nuove complicazioni per i quadranti Infograph e il nuovo interruttore Walkie-Talkie all’interno del Centro di Controllo di Apple Watch.