Facebook introduce la funzione “Unsend” per cancellare i messaggi inviati

Facebook ha ufficialmente iniziato ad implementare la nuova funzionalità "Unsend" su Messenger per iOS

360
0
facebook unsend

Facebook ha ufficialmente iniziato ad implementare la nuova funzionalità “Unsend” su Messenger per iOS. La nuova funzione, disponibile inizialmente in alcuni paesi, consentirà di cancellare qualsiasi messaggio inviato. Vediamo insieme come funziona.

Grazie a TechCrunch che ha avuto modo di mettere per primo mano alla nuova funzione Unsend di Messenger, è possibile rimuovere o modificare un messaggio entro 10 minuti dalla prima consegna. Inoltre, Facebook conserverà una copia dei messaggi non inviati per un periodo di tempo limitato per garantire che il messaggio non contenga alcuna violazione delle norme.

Facebook Unsend per la lotta contro il cyber bullismo

Per accedere alla nuova funzionalità, che Facebook chiama “Rimuovi”, è sufficiente premere a lungo su un messaggio dall’app Messenger. Da lì, compariranno diverse opzioni per copiare, rimuovere, inoltrare e tradurre un messaggio. Scegliendo l’opzione di rimozione viene visualizzato un prompt che chiede se si desidera rimuovere il messaggio a tutti o solamente all’utente.

facebook unsend

Se, infatti, il messaggio dovesse essere rimosso solamente alla vista dell’utente, gli altri membri della chat potranno ancora visionare il suo contenuto. Nel altro caso, sarà mostrato un messaggio agli altri membri dell’avvenuta rimozione del messaggio.

Sulla nuova funzionalità Unsend ha speso poche parole il capo della divisione Messenger di Facebook, Stan Chudnovsky. Stando a quanto dichiarato, Unsend dovrebbe garantire una maggiore trasparenza nei contenuti, per evitare la formazione di nuovi casi di bullismo. Infatti, la funzione di conservazione dei messaggi anche dopo la loro cancellazione, dovrebbe consentire a Facebook di controllarne il contenuto per verificare la veridicità dei fatti in caso di cyber bullismo.

Insieme a questa funzione, sembrerebbe che Facebook stia lavorando ad un sacco di ulteriori funzionalità che saranno presto implementate nella propria applicazione Messenger. Attualmente il supporto per i messaggi non trasmessi è avviato in Polonia, Bolivia, Colombia e Lituania. Ma l’azienda spera di ampliare presto la lista di paesi.