Il primo modem Intel 5G sarà testato su iPhone il prossimo anno

In precedenza si era rivelato come il primo modem Intel 5G sarà pronto per funzionare a pieno su iPhone a partire dal 2020

251
0
modem intel 5g

In precedenza si era rivelato come il primo modem Intel 5G sarà pronto per funzionare a pieno su iPhone a partire dal 2020. Tuttavia, dichiarazioni delle ultime ore ritiene che Intel starebbe cercando di velocizzare la produzione dei sui chip 5G e potrebbe avviare i primi test su iPhone già dal prossimo anno.

Un nuovo comunicato stampa di Intel spiega che il primo modem 5G della società, XMM 8160, sarà prodotto prima del previsto. La velocizzazione del processo di produzione dovrebbe consentire ad Apple e agli altri produttori di smartphone di testare il chip prima di rendere disponibili i dispositivi con supporto 5G nel 2020.

iPhone con modem Intel 5G dal 2020

Secondo quanto riferito dalla stessa azienda statunitense, il nuovo modem Intel 5G supporterà una velocità di picco fino a 6 gigabit al secondo, aspetto che lo rende da tre a sei volte più veloce rispetto ai più recenti modem LTE. Sarà disponibile ufficialmente nella seconda metà del 2019 e offrirà funzionalità per accelerare l’adozione del 5G.

modem intel 5g

Tuttavia, come notato da alcuni media, quasi tutti i produttori di smartphone starebbero lavorando con Qualcomm per la produzione e l’utilizzo dei chip 5G. Attualmente almeno 18 grandi aziende, tra cui Nokia, Sony, Xiaomi, Oppo, Vivo, HTC, LG, Asus, ZTE, Sharp, Fujitsu e OnePlus, sarebbero in accordo con Qualcomm per i suoi modem 5G Snapdragon X50 NR. Mentre Huawei e Samsung starebbero lavorando su modem di propria produzione.

Intel nota che i primi smartphone commercialmente disponibili con il nuovo modem XMM 8160 5G arriveranno nella prima metà del 2020, ma si presume che Apple possa aspettare la seconda versione, la 8161. Si ritiene, inoltre, che l’azienda californiana sia in trattativa con MediTek riguardo la fornitura di modem per iPhone.