iPad Mini 5 e AirPower in arrivo tra il 2018 e il 2019, tutte le previsioni di Kuo

A distanza di una sola settimana dal prossimo evento Apple del 30 ottobre, l'affidabile analista di TF International Securities, Ming-Chi Kuo, ha alcune previsioni in serbo per gli analisti, tra cui iPad Mini 5 e AirPower

458
0
iPad mini 5

A distanza di una sola settimana dal prossimo evento Apple del 30 ottobre, l’affidabile analista di TF International Securities, Ming-Chi Kuo, ha alcune previsioni in serbo per gli analisti, tra cui iPad Mini 5 e AirPower. Nel suo rapporto, Kuo ha riassunto tutte le sue previsioni precedenti, compresa la convinzione che la base di ricarica wireless della compagnia di Cupertino sarebbe prossima al debutto ufficiale, stando alle sue fonti della supply chain di Apple.

Per l’evento della compagnia di Cupertino di New York della prossima settimana, l’analista ha ricapitolato quanto affermato nelle scorse settimane. Kuo prevede che l’evento sarà dedicato sicuramente ai nuovi iPad Pro con USB-C e Face ID, affiancati da Apple Pencil 2 con un nuovo design e almeno tre nuovi Mac, tra cui un MacBook “economico”, un Mac Mini e iMac aggiornati.

iPad Mini 5 e AirPower in arrivo entro la primavera 2019?

Per quanto riguarda i nuovi sviluppi, l’analista si aspetta che Apple lancerà presto un iPad Mini 5 con processore aggiornato e costi più bassi che non verrà però presentato all’evento della prossima settimana. Questo suggerisce che potremo assistere al debutto della quinta generazione dell’iPad Mini al prossimo evento dell’azienda in primavera.

iPad mini 5

Il ragionamento di Kuo ha un certo senso, considerando che la compagnia di Cupertino ha sfruttato gli ultimi trimestri post-vacanze degli ultimi due anni per presentare aggiornamenti dell’iPad da 9.7 pollici.

Attualmente Apple ha disponibile una sola versione di iPad Mini 4 in una costosa configurazione da 128 GB a ben 439 euro, un costo eccessivo considerando la mancanza di supporto per Apple Pencil e del True Tone. Lo stesso processore A8 risulta 2 generazioni più obsoleto dell’attuale A10 presente sul più economico iPad 2018.

Kuo non ha svelato dettagli riguardanti prezzo e specifiche tecniche del tablet di prossima generazione, ma secondo le sue dichiarazioni, non ci aspettiamo un dispositivo di fascia alta, perciò non sono attesi Face ID o cambiamenti radicale di design.

iPad mini 5

L’analista ritiene inoltre che la base di ricarica wireless di Apple, AirPower, potrebbe giungere tra la fine di quest’anno e l’inizio del prossimo, come contrassegnato dalla sua nota Late 4Q18 o Early 1Q19.

Apple ha annunciato AirPower al suo keynote autunnale dello scorso anno, come anteprima per il 2018. Tuttavia, a distanza di oltre un anno, la base di ricarica wireless che promette di ricarica fino a tre dispositivi Apple non ha ancora avuto un prezzo o una data di lancio ufficiali.