Cosa aspettarsi dall’evento Apple del 12 settembre e come seguirlo

È ufficiale il 12 settembre sarà la data ufficiale dell'evento Apple, in cui l'azienda svelerà i suoi prossimi dispositivi al Steve Jobs Theatre di Cupertino.

459
0

È ufficiale il 12 settembre sarà la data ufficiale dell’evento Apple, in cui l’azienda svelerà i suoi prossimi dispositivi al Steve Jobs Theatre di Cupertino. Con il consueto invito via email ai media, la compagnia di Cupertino ha annunciato il suo keynote autunnale, questa volta intitolato “Gather Round”. Ma la domanda più gettonata a meno di due settimane dall’evento rimane sempre la stessa: cosa sarà presentato? Vediamo di scoprirlo insieme.

Evento Apple: tutte le possibili novità

iPhone Xs e iPhone 9

Come svelato in un’immagine esclusiva nella giornata di ieri, Apple presenterà sicuramente due nuovi iPhone OLED, come aggiornamento dell’attuale top di gamma, incluso Face ID e notch. I due smartphone avranno uno display da 5.8 pollici e l’altro da 6.5 pollici, disponibili da settembre per un prezzo rispettivo di 899 e 999 dollari americani.

Inoltre, durante l’evento Apple, l’azienda dovrebbe svelare anche un terzo dispositivo, denominato iPhone 9 o iPhone SE 2, che manterrà schermo LCD, ma con un design in linea con gli altri due modelli. Da notare nell’immagine rivelatrice la nuova colorazione oro lucida, la quale potrebbe aggiungersi al Silver e al Space Grey. Altro destino per l’iPhone economico, che invece potrebbe giungere in tante colorazioni, un pò come iPhone 5c.

Apple Watch Serie 4

Secondo protagonista atteso sul palco all’evento Apple è sicuramente la nuova generazione di Apple Watch, che come confermato dalla seconda immagine rilasciata dall’azienda, avrà un display più ampio edge-to-edge, incastonato in uno chassis di alluminio più sottile rispetto a quello attuale, ma con dimensioni fisiche identiche.

Tra le novità di questo dispositivo ci sarà anche un nuovo processore, LTE integrato in tutti i modelli e probabilmente novità dal punto di vista del monitoraggio della salute e del fitness, come qualche sensore per il calcolo dell’ossigeno.

iPad Pro

Sebbene settembre non sia il mese degli iPad, dati i differenti rumor degli ultimi tempi, ci aspettiamo di assistere alla presentazione di due nuovi iPad Pro con Face ID e senza tasto Home. I nuovi modelli dovrebbero includere le medesime dimensioni attuali da 10.5 e 12.9 pollici, ma tutto display, aspetto che consentirebbe di ridurre le dimensioni fisiche dei due tablet. Oltre alla riprogettazione grafica, è probabile che Apple implementi nuovi processori e RAM, oltre ad un display migliorato.

Mac

Per quanto riguarda il comparto Mac, le voci degli ultimi mesi sembrano concordare sul probabile ritorno di fiamma con un rinnovato Mac Mini e un nuovo MacBook da 13 pollici con display Retina come successore della serie Air. Insieme ad essi è meno atteso un aggiornamento dell’iMac, che potrebbe ricevere il True Tone e altri miglioramenti minori. Rimane escluso invece il Mac Pro, il cui aggiornamento non è previsto prima del prossimo anno.

Altre novità

Oltre ai nuovi iPhone e agli Apple Watch, l’evento Apple potrebbe finalmente annunciare la data e il prezzo di lancio dell’AirPower, il tappetino di ricarica wireless, presentato in anteprima lo scorso settembre. Inoltre, la compagnia dovrebbe fornire più informazioni sulla custodia di ricarica senza fili per le AirPods, delle quali è attesa una seconda generazione con riconoscimento Hey Siri integrato.

L’evento Apple dovrebbe anche svelare le date ufficiali di rilascio delle release finali di iOS 12, watchOS 5 e tvOS 12. MacOS Mojave al contrario dovrebbe giungere più avanti, comunque entro la fine dell’anno.

Dove guardare la diretta

L’evento Apple sarà trasmesso in diretta streaming a partire dalle ore 19:00 italiane su tutti i sistemi operativi dell’azienda, attraverso la pagina dedicata sul sito dell’azienda. Ulteriori informazioni su dove poter guardare la diretta saranno comunicate nei prossimi giorni.